Partners

University of Wolverhampton

L’Università di Wolverhampton è un grande istituto di istruzione superiore. L’università ambisce ad essere una Università di Opportunità – rinomata per creatività e innovazione – che forma studenti e personale all’imprenditorialità, estremamente idonei al mondo del lavoro e ben connessi con l’ambiente della ricerca e dell’aggiornamento professionale. La mission è di essere una università orientata verso il datore di lavoro e connessa con le comunità globale, nazionale e locale attraverso opportunità e eccellenza accademica.

L’Università ospita circa 23.000 studenti e 2.500 dipendenti e opera in 3 campus principali. Le discipline sono suddivise in 4 facoltà: Facoltà di Scienze Sociali, Facoltà delle Arti, Facoltà dell’Istruzione, della Salute e del Benessere e Facoltà di Scienze e Ingegneria.

Siamo rinomati a livello nazionale per la qualità dei nostri programmi e come leader nel supporto agli studenti per lo sviluppo di carriere professionali. L’Università ha un’eccellente reputazione per quanto riguarda l’ampia partecipazione e ha costruito forti legami con il mondo del lavoro nel West Midlands.

 

Website: www.wlv.ac.uk

 

Výzkumný Ústav Bezpečnosti Práce

Výzkumný Ústav Bezpečnosti Práce (Istituto di Ricerca per la Sicurezza sul posto di lavoro) è un’istituzione pubblica regolata dal Ministero del lavoro e degli Affari Sociali. Mission e scopo dell’Istituto sono la ricerca e lo sviluppo di mezzi per ridurre i rischi associati alle attività lavorative e aumentare la produzione, la cultura del lavoro e la soddisfazione dei lavoratori. Obiettivi principali: prevenzione degli incidenti, formazione e addestramento, aumento della soddisfazione sul lavoro e una migliore qualità della vita lavorativa. La ricerca e i progetti si orientano all’ottimizzazione di strumenti per la sicurezza sui luoghi di lavoro a tutti i livelli. Inoltre, OSRI è il referente nazionale del sistema OSH (www.bozpinfo.cz) e Focal Point nazionale – in collaborazione con il Ministero del Lavoro e degli Affari Sociali e l’Agenzia Europea per la Sicurezza e la Salute (EU-OSHA). L’Istituto ha circa 50 dipendenti.

Collaborazione con il progetto Erasmus+ (2015-2018): “MIND SAFETY – SAFETY MATTERS!” (2015-1-PT01-KA201-013082) – materiali didattici OSH per insegnanti e studenti (anche per studenti ciechi o ipovedenti).

 

Website: www.vubp.cz

 

Alpen-Adria-Universität Klagenfurt

Originariamente fondata come “University for Humanity” (Università di Scienze dell’educazione e della formazione) nel 1970, l’Università Alpen-Adria è un giovane membro della comunità accademica austriaca, situata nella bella provincia della Carinzia a sud dell’Austria.

Il Centro per la Lingua dei Segni e per la Comunicazione dei Sordi (ZGH) è nato originariamente come Centro per la Lingua dei Segni e da diversi anni siamo parte della Facoltà di Umanistica. Focalizziamo le nostre attività di ricerca sull’interessante comparazione tra lingue dei segni e lingue parlate e anche sulla produzione di materiali didattici per sordi.

Attraverso il nostro lavoro, speriamo di migliorare l’ancora difficile situazione dei sordi e dei sordastri in Austria a livello di istruzione.

Con la nostra partecipazione a numerosi progetti nazionali e internazionali (principalmente europei) negli ultimi 20 anni, abbiamo costruito una valida rete in tutta Europa.

 

Website: www.aau.at/zgh

 

Searchlighter

Searchlighter Services opera come istituto di ricerca, principalmente impegnato nelle Scienze Sociali, spesso ricoprendo ruoli “orizzontali” in Programmi che assicurano la giustizia sociale e minimizzano l’esclusione.

I suoi progetti mirano a facilitare lo scambio delle conoscenze, l’istruzione e l’addestramento, l’innovazione trasversale e lo sviluppo umano. In questo contesto, l’organizzazione si propone di potenziare le proprie attività attraverso principi che garantiscano la trasparenza, il senso di responsabilità, i diritti civili e la coesione sociale.

Searchlighetr collabora con diverse realtà come organizzazioni di volontariato, imprese sociali, autorità locali, enti pubblici, università, organizzazioni non-profit, cooperative e organizzazioni benefiche.

Le sue attività di ricerca sono finalizzate a verificare in quale misura i risultati del progetto siano effettivamente rivolti ai destinatari designati. Per questo, ha una specifica competenza in questionari on line come metodo di indagine e nello sviluppo di modelli per il monitoraggio della qualità e della valutazione dei progetti.

Robin Beecroft è un ricercatore in Scienze Sociali e lavora come direttore di ricerca in Searchlighter.

 

Website: www.searchlighter.org

 

CETEM

Il “Centro tecnologico del mobile e del legno della Regione della Murcia” (CETEM) è un’azienda privata non-profit situata nella città di Yecla; è uno dei più importanti mobilifici della Spagna ed è stato creato inizialmente come infrastruttura di supporto alle PMI del settore dei legnami e del mobilio e per incrementare la loro competitività.

Nel corso degli ultimi 25 anni, CETEM ha promosso e implementato l’innovazione e lo sviluppo tecnologico nel settore del mobilio, trasformandolo in un punto di riferimento dell’industria. I suoi propositi principali sono promuovere e avviare attività, progetti, servizi e tecnologie innovative; migliorare e sostenere lo sviluppo e il continuo progresso delle aziende del settore e i servizi connessi, rendendole sempre più competitive.

 

Website: http://www.cetem.es/

 

Istituto Statale Sordi di Roma

L’Istituto Statale per Sordi di Roma è la più antica scuola per sordi d’Italia, attiva sin dalla fine del XVIII secolo. Varie trasformazioni nel tempo hanno portato l’ISSR a diventare un moderno istituto di servizi dedicati alle persone sorde e sordastre, così come alle loro famiglie e ai professionisti che lavorano nell’ambito della sordità. I nostri servizi includono corsi di Lingua dei Segni, corsi per figure professionali (Interpreti di LIS, Assistenti alla Comunicazione, ecc.), counselling sulla sordità, un Centro di risorse multimediali e una libreria specializzati in sordità, un Dipartimento di Ricerca&Progettazione su accessibilità, inclusione, bilinguismo bimodale e formazione in Lingua dei Segni. Il 50% dei lavoratori dell’ISSR sono sordi e la Lingua dei Segni è utilizzata quotidianamente nell’ambiente di lavoro.

Website: http://www.issr.it/ISSR.html

 

Bellyfeel

Innovazione informatica per l’istruzione e la formazione.

Ti aiutiamo a raggiungere meglio il tuo pubblico – grande o piccolo che sia – e ad ispirarlo, su qualsiasi piattaforma e network.

 (Anche se non siete tecnologici!)

Risultati garantiti

Costi fissi garantiti

 

Website: www.bellyfeel.co.uk